Print bookPrint book

F.A.Q.

Di seguito mettiamo una serie di risposte a domande frequenti. 

Vi chiediamo la cortesia di leggerle attentamente e verificare se alla vostra domanda è già stata data una risposta.

Site: Formazione Online
Course: Domande frequenti
Book: F.A.Q.
Printed by: Guest user
Date: Tuesday, 7 December 2021, 1:43 AM

IBAN - Come devo fare se cambio IBAN?

Nel caso in cui il volontario dovesse cambiare il codice IBAN, dovrà mandare una mail all’indirizzo serviziocivile@donboscoland.it e compilare nuovamente il modulo iban per accreditamento spettanze. 

Che cosa devo fare ogni mese?

  • Entro il 5 del mese successivo il pdf del registro mensile (esportato dall'excel) deve essere firmato dall'olp e dal volontario e caricato nel drive. 
  • Eventuali permessi presi nel mese, certificati di malattia dovranno essere mandate di volta in volta alla mail serviziocivile@donboscoland.it
  • I distacchi di sede invece devono essere inviati con almeno 20 giorni di anticipo via mail. 

Quante ore posso fare ciascuna settimana?

Ogni settimana l’operatore volontario deve svolgere un orario minimo di 20 ore settimanali ed un massimo di 36 ore settimanali, da distribuire uniformemente nel corso dell’intero periodo di durata del progetto. 

Il monte ore annuo non può essere esaurito prima della conclusione del progetto, né è possibile tenere in servizio i volontari oltre i mesi indicati nello stesso.

Il volontario ha diritto ogni settimana a due giorni di riposo (qualsiasi giorno, non obbligatoriamente il sabato e la domenica).

Dove posso scaricare il CUD?

Direttamente dall’area riservata per i volontari sul sito del Dipartimento https://www.serviziocivile.gov.it/menusx/servizi-online/servizi-volontari.aspx 

L’operatore volontario può accedere ai servizi personalizzati inserendo le credenziali rilasciate dal Dipartimento attraverso il sistema DOL (Domanda On Line).

Accedendo all'area personale potrete

- Scaricare il contratto d'inizio attività

- Visualizzare e aggiornare i propri dati

- Richiedere l'inserimento di un elaborato in "Racconta il tuo servizio civile"

- Visualizzare lo stato dei pagamenti

- Visualizzare e scaricare il proprio "Certificato Unico" (CUD)

- Visualizzare e scaricare il proprio "Attestato di fine servizio"

- Compilare il proprio programma elettorale (solo nel periodo delle elezioni e se ci si è candidati)

- Compilare il questionario di fine servizio (solo nei periodi in cui la funzionalità viene attivata)

I servizi sono accessibili per tutto il periodo di partecipazione al progetto di SCU e fino a 24 mesi successivi alla data di fine servizio.

Cosa succede se mi dimentico di scaricare l’attestato di fine servizio al termine del servizio civile?

Gli operatori volontari che hanno terminato il servizio civile da oltre 24 mesi dovranno richiedere il proprio attestato scrivendo alla casella di posta attestati@serviziocivile.it.

Posso chiedere alla sede il rimborso delle spese di trasporto?

Il rimborso delle spese di trasporto è previsto in due casi:

1) Viene rimborsato dalla sede di attuazione del progetto il viaggio per venire a Mestre nei giorni della Formazione Generale, concordando con l’OLP le modalità del viaggio

2) Il trasporto da e per la sede di attuazione del progetto è previsto solo nel caso di volontari fuori sede: in questo caso, viene rimborsato il primo viaggio per andare in sede e l’ultimo viaggio per tornare a casa

Se dovessi risultare positivo al Covid, rientra nei giorni di malattia?

I giorni di malattia da Covid risulteranno giorni di malattia straordinaria, che si aggiungono ai 15 giorni di malattia retribuiti previsti dalle Disposizioni dei vari DPCM.


Cosa succede nel caso in cui un volontario trova un altro impiego nel corso del servizio

Un volontario può avere anche un altro impiego nel corso del servizio civile, se le altre attività sono compatibili con il corretto espletamento del Servizio civile.

Ai sensi dell'art.16 comma 5 del decreto legislativo n. 40 gli operatori volontari sono tenuti a realizzare le attività previste da progetto e non possono svolgere attività di lavoro subordinato o autonomo SOLO SE sono incompatibili con il corretto espletamento del servizio civile universale. 

In ogni caso però il volontario non può essere assunto dall'ente prima che termini il servizio civile.


Cosa devo fare se mi voglio ritirare?

Dopo aver parlato con il proprio OLP, il volontario che decide di ritirarsi deve inviare il modello di rinuncia alla mail serviziocivile@donboscoland.it entro 3 giorni dal suo ultimo giorno di servizio civile.


È possibile chiedere la disoccupazione dopo il servizio civile?

No, al termine del servizio civile non è possibile richiedere la disoccupazione all’INPS


Permessi per le votazioni

Nell'ambito del referendum trovano applicazione le Disposizioni concernenti la disciplina dei rapporti tra enti e operatrici/ori volontarie/i del servizio civile universaleparagrafo 8 punto 1, che prevede la concessione di specifici permessi sia per l'esercizio del diritto di voto sia nel caso di nomina alla carica di presidente, segretario di seggio, scrutatore, nonché rappresentante di lista. 

Nel computo dei suddetti permessi non sono compresi i giorni di riposo settimanale previsti dal progetto. 

I permessi per votazioni sono da computare come giorni di servizio prestato e, pertanto, non decurtabili dai giorni di permesso spettanti alle/i volontarie/i nell'arco dei mesi di servizio e sono comprensivi dei tempi di viaggio per poter esercitare il voto nelle date previste. 

L’Ufficio nazionale rimborserà le spese sostenute per i mezzi di trasporto acquistati con specifiche agevolazioni previste per l’esercizio di voto, a condizione che sia stato utilizzato il mezzo più economico. A tal fine si dovrà presentare una domanda alla quale dovrà essere allegato il titolo di viaggio con le predette caratteristiche e la copia della tessera elettorale attestante l’avvenuto esercizio di voto.